Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 5

armada_art

Dodge Charger 1969 - General Lee

Prezzo di listino
£265.00 GBP
Prezzo di listino
Prezzo di vendita
£265.00 GBP
Taglia
Materiale
Gioiello realizzato completamente a mano libera dall'artigiano Italiano Gianmarco Fontana. 
Questo anello realizzato in Argento 925 raffigurante una Dodge Charger fa parte della collezione "Cars & Motorcyrcle".

Anello raffigurante una Dodge Charger del 1969, in questo caso la Charger utilizzata nel telefilm Dukes of Hazzard, il famosissimo "General Lee".

Nel 1964 la Pontiac GTO diede inizio all'era delle vetture muscle car. In seguito altri marchi dello stesso gruppo decisero di seguire questo esempio, realizzando vetture che seguissero questa nuova tendenza. La Buick realizzò la Gran Sport mentre la Oldsmobile presentò la 442. La Dodge aveva già nella sua gamma dei modelli in grado di competere con le prestazioni di queste nuove vetture come la Coronet. Questo modello era disponibile con motori decisamente potenti mentre di contro era caratterizzata da una estetica che veniva giudicata classica.

Tra le cause che portarono alla nascita della Charger c'erano anche le richieste dei concessionari della marca che lamentavano la mancanza di un modello che potesse competere con la Plymouth Barracuda. Per risolvere questa situazione Burt Bonwkamp, allora capo progettista della Dodge venne convocato da Lynn Townsend al fine di realizzare una vettura, tipo Mustang, che potesse soddisfare le richieste dei concessionari della Casa. L'idea era quella di realizzare un modello simile alla Barracuda ma che non entrasse in competizione diretta con questo modello.

Nacque così la Dodge Charger concept del 1966. Questa vettura venne presentata ai diversi saloni dell'automobile del 1965 in modo da suscitare e valutare l'interesse del mercato verso questa proposta. La vettura sarebbe entrata in produzione solo se fosse piaciuta. La risposta fu positiva e pertanto la nuova vettura passò alla fase successiva.