Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 9

armada_art

Raijin e fujin 

Prezzo di listino
£298.00 GBP
Prezzo di listino
Prezzo di vendita
£298.00 GBP
Taglia
Materiale
Gioiello realizzato completamente a mano libera dall'artigiano Italiano Gianmarco Fontana. Questo anello in Argento 925 raffigurante Raijin e fujin fa parte della collezione “Japanized”.

Raijin e Fujin , sono rispettivamente il dio del tuono e del vento, nella mitologia Shintoista "Cino-Giapponese*". Sebbene siano nati demoni malvagi, Buddha li volle come dei nel cielo, a seguito di una battaglia (che li vide ad esso contrapposti ), dove i due vennero sconfitti . La loro figura molto familiare (specie a chi come me. è nato dagli anni 80 sino ad oggi... ), resta tuttavia avvolta da alone di mistero , quasi reverenziale...di queste mitiche figure ad occidente, si sa solo che sono spesso rappresentati da due Oni* simili ad umanoidi.
Fujin (signore e padrone del vento...) presente sin da prima dei primordi del mondo, fece uscire i venti dal suo sacco, eliminato le nebbie del mattino e colma il portale tra cielo e terra consenti al sole di splendere è ritratto come oscuro demone, simile umanoide dai capelli rossi e pelle scura verdastra , veste una pelle di leopardo e porta sulle spalle la sacca dei venti.
Raijin (fratello di fujin e signore del tuono e della luce), raffigurato come un Oni muscoloso, attorniato da sacri tamburi, (dai quali fa scaturire rumore del tuono...), Secondo una leggenda giapponese secondo una leggenda si eresse a protettore del giappone durante una tentata invasione mongola e cavalcata una nuvola fece cadere una pioggia di freccie o tuoni (non è ben chiaro...), riducendo l'armata mongola ad una severa sconfitta...
*Cino-Giapponese, è utilizzato per rimandare al sanguinoso conflitto che vide contrappose le due fazioni , nel testo invece è utilizzato per sottolineare la loro vicinanza nelle culture e leggende, oltre che nella mitologia Shintoista (essendo spesso derivanti entrambe da saperi indiani o cinesi antichi...)
*L'Oni è per certi versi uno yokai con sembianze simili umane, ma con essenza demoniaca e figura massiccia che incute timore e terrore. Come i suoi "cugini" possiede poteri magici e non è quasi mai benigno salvo rari casi ...